Piattaforma per l'imaging

foto laboratorio

La piattaforma per l’imaging, in vitro e in vivo, è costituita da un microscopio confocale, un’apparecchiatura per la lettura della bioluminescenza e fluorescenza in vivo (LUMINA III) e uno strumento per l’analisi del segnale fotoacustico emesso da molecole in vivo integrato da una localizzazione spaziale del segnale emesso (MSOT). La piattaforma permette di integrare lo studio in vivo di cellule o molecole marcate con l’analisi di tessuti e cellule espiantate ed analizzate quindi ex vivo.

 
 
 
Navigazione.

Riferimenti e contatti

Prof.ssa Stefania Mitola
Viale Europa, 11 Brescia
Telefono: +39 030 3717312
stefania.mitola@unibs.it

Ultimo aggiornamento il: 12/04/2021