Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

A Ingegneria la presentazione delle borse di studio Fulbright

L'Università degli Studi di Brescia - Facoltà di Ingegneria ospiterà mercoledì 1 Dicembre alle ore 14.30 un incontro con la Commissione Fulbright per gli scambi tra Italia e Stati Uniti. Obiettivo dell'incontro è presentare a studenti, ricercatori e docenti le opportunità di studio e ricerca negli Stati Uniti ed illustrare le borse di studio Fulbright bandite per gli anni accademici 2011-2012 e 2012 -2013.
All'incontro saranno presenti:

  • Maurizio Memo, Prorettore alla Ricerca
  • Isabella Lanciotti, della Commissione Fulbright
  • Francesco Lissoni, del Dipartimento di Ing. Meccanica e Industriale, ex borsista Fulbright presso il MIT di Cambridge MA, che risponderà a domande su aspetti pratici relativi all'adesione ai programmi Fulbright.

L'incontro è aperto a tutti i ricercatori e docenti dell'ateneo, nonchè a laureandi e neolaureati interessati alle borse Fullbright per programmi di PhD.
L'incontro si terrà nell'aula B1.2 (Sede nuova della Facoltà di Ingegneria- 1° piano).
Fin dal 1948 la Commissione per gli Scambi Culturali fra l'Italia e gli Stati Uniti (the US-Italy Fulbright Commission) gestisce il Programma Fulbright in Italia promuovendo opportunità di studio, ricerca ed insegnamento nei due Paesi attraverso borse di studio per cittadini italiani e statunitensi offerte congiuntamente dal Ministero degli Affari Esteri e dal Dipartimento di Stato.
Ad oggi sono stati circa 8.000 i borsisti, italiani ed americani, che hanno partecipato ad intensi programmi di studio, ricerca ed insegnamento. Molti di loro oggi ricoprono posizioni di grande rilievo accademico e professionale su entrambe le sponde dell'Atlantico.
Obiettivo del Programma Fullbright è favorire lo scambio culturale tra l'Italia e gli Stati Uniti in tutti i campi: dalle discipline umanistiche e scientifiche alle scienze sociali e le arti. A tal fine la Commissione si rivolge a cittadini italiani laureati in tutte le discipline o diplomati dalle Accademie d'arte e Conservatori di musica, dottorandi di ricerca, dottori di ricerca, ricercatori e professori universitari.

Venerdì, 26 Novembre, 2010