QS Europe Rankings 2025. Unibs prima in Italia tra le università pubbliche per numero di citazioni - citations per paper

Data news
Docente togato di Medicina

Pubblicati i risultati della seconda edizione del ranking QS: l’Università degli Studi di Brescia sale alla posizione 354 nella classifica globale

Sono stati pubblicati i risultati della seconda edizione della QS Europe Rankings 2025, la prima classifica QS dedicata alle migliori università in Europa (la classifica comprende le università dei 46 Paesi compresi nel Consiglio d’Europa). L’Università degli Studi di Brescia conquista il 354esimo posto su un totale di 685 atenei europei, scalando la classifica di ben 15 posizioni rispetto al 2024.


In Europa

Unibs si distingue in Europa in particolare per la produttività scientifica dei suoi ricercatori (Papers per Faculty) piazzandosi all’83esimo posto. Ottime performance anche per quanto riguarda le citazioni (Citations per Paper), ovvero il numero di volte un articolo viene citato (137esima) e la sostenibilità (153esima).


In Italia

Rispetto alle sole università italiane, 51 censite in tutto, l’Ateneo bresciano conquista la seconda posizione per numero di citazioni (Citations per Paper) e la prima posizione tra le università pubbliche, la quarta posizione per il rapporto degli studenti internazionali rispetto alla totalità degli studenti in relazione alla diversità delle nazionalità da cui provengono (International Student Diversity). Si posiziona al quinto posto nell’ambito dell’indicatore Faculty Student Ratio - ovvero il rapporto tra numero di studenti e docenti, a testimonianza dell’impegno dell’Ateneo per la didattica e l’insegnamento – e l’ottavo posto per numero di docenti internazionali (indicatore International Faculty Ratio).
Ottimi risultati anche per quanto riguarda i seguenti indicatori:

  • Sustainability (impatto sociale e ambientale) 13° posto
  • Employer Reputation (competenze dei laureati al loro ingresso nel mondo del lavoro) 14° posto
  • Employment Outcomes (occupabilità dei laureati) 17° posto
  • Academic Reputation (eccellenza accademica) 20° posto
  • Papers per Faculty (produttività scientifica) 21° posto
Ultimo aggiornamento il: 12/07/2024