Erasmus+ Traineeship

Il programma Erasmus+ per Traineeship consente agli studenti universitari di tutti i livelli (primo, secondo, e terzo ciclo di studi) di svolgere uno stage o un tirocinio presso:

  • qualsiasi organizzazione, pubblica o privata, del Paese partner o che aderisce al Programma, che sia attiva nel mercato del lavoro o nei settori dell'istruzione, della formazione, della gioventù, della ricerca e innovazione. Ad esempio, tale organizzazione può essere: - un'impresa pubblica o privata, di piccole, medie o grandi dimensioni (incluse le imprese sociali); - un ente pubblico a livello locale, regionale o nazionale; - ambasciate o uffici consolari del Paese aderente al Programma di invio; - un partner sociale o altro rappresentante del mondo del lavoro, comprese le Camere di commercio, le associazioni artigiane / professionali e i sindacati; - un istituto di ricerca; - una fondazione; - una scuola / istituto / centro educativo (a qualsiasi livello, dalla scuola materna all’ istruzione secondaria superiore, compresa l'istruzione professionale e l’educazione degli adulti);
  • un'organizzazione senza scopo di lucro, un'associazione, una ONG;
  • un organismo per l’orientamento professionale, la consulenza professionale e i servizi di informazione;
  • un Istituto di istruzione superiore di un Paese aderente al Programma, titolare di ECHE, o un Istituto di istruzione superiore di un Paese partner, riconosciuto dalle autorità competenti che hanno firmato accordi inter-istituzionali con i partner dei Paesi aderenti al programma prima che la mobilità abbia luogo. 

Le borse Erasmus + per Traineeship sono assegnate per lo svolgimento delle seguenti attività presso un ente straniero:

  1. tirocini formativi e di orientamento professionale
  2. tirocini curriculari
  3. attività di ricerca (che costituisca formazione professionale)

Durata dell'attività: da 2 a 12 mesi. Per i dottorandi è prevista la possibilità di effettuare una mobilità di durata ridotta da 5 a 30 giorni. 

Qualsiasi studente, in particolare quelli che non sono in grado di partecipare a un lungo periodo di mobilità fisica per studio o per tirocinio, può abbinare una mobilità fisica più breve ad una mobilità virtuale.

Per i neolaureati: è necessario essere selezionati prima del conseguimento del titolo e il tirocinio deve essere completato entro il 12 mesi dall'ottenimento del titolo e comunque entro la scadenza del periodo previsto dal bando.

Le domande di adesione devono essere presentate secondo le modalità descritte nel Bando, corredate dai relativi allegati.   

Ogni anno l'Ateneo pubblica almeno 2 bandi: uno nel periodo estivo (giugno/luglio) e uno nel periodo invernale (dicembre/gennaio). 

Raccomandiamo agli studenti interessati di pianificare la loro attività prima che il bando sia pubblicato, di modo da raccogliere i documenti richiesti in tempo per poter fare domanda.

Ultimo aggiornamento il: 04/06/2021