Consiglio di Amministrazione

CONSIGLIO

Il Consiglio di Amministrazione è titolare delle funzioni di indirizzo strategico, di approvazione della programmazione finanziaria annuale e triennale e del personale, di vigilanza sia sulla sostenibilità finanziaria delle attività sia sulla conservazione del patrimonio immobiliare e mobiliare dell’Università.

Esso delibera, previo parere obbligatorio del Senato Accademico, l'attivazione o soppressione di Corsi di studio e delle sedi e adotta il Regolamento di Ateneo di Amministrazione e Contabilità. Su proposta del Rettore e previo parere del Senato Accademico, esso approva il bilancio unico di previsione annuale autorizzatorio, il bilancio unico di previsione triennale, il bilancio unico d'esercizio e il bilancio consolidato.

Al CdA compete il conferimento dell'incarico di Direttore Generale, l’approvazione della proposta di chiamata dei professori e ricercatori universitari da parte dei Dipartimenti e l’assegnazione degli spazi a questi ultimi.

Esso è composto dal Rettore, che lo presiede, da due rappresentanti degli studenti e da altri sei componenti, selezionati sulla base di un avviso pubblico.

Composizione

  • Prof. Francesco CASTELLI - Rettore (dal 1 novembre 2022)
  • Dott. Giuseppe AMBROSI
  • Ing. Marco MEDEGHINI
  • Dott.ssa Cinzia POLLIO
  • Prof. Stefano CALZA
  • Prof. Claudio TEODORI
  • Ing. Rossella BENATTI
  • Sig. Luca LAZZARINI  (dal 1 novembre 2022)
  • Sig. Leonardo TOSONI  (dal 1 novembre 2022)
Ultimo aggiornamento il: 23/01/2023