Laboratorio di microscopia

 

-    Microscopio Confocale Zeiss LSM510 Meta: Un microscopio confocale invertito con stage motorizzato sull’asse xy e z dotato di 4 laser visibili (405-488-543-633), di due detector fotomoltiplicatori standard ed un detector Meta. Consente di effettuare acquisizioni in confocalità su singolo campo o in mosaico su singolo piano o su piani multipli (z-stack). Il microscopio è equipaggiato di un incubatore che permette studi in time-lapse su colture cellulari, fettine organotipiche e modelli animali. Lo strumento consente anche di effettuare studi di fluorescence resonance energy transfer (FRET) e fluorescence recovery after photobleaching (FRAP).

-    Piattaforma integrata per la microscopia confocale, due fotoni, super-risoluzione e fluorescence lifetime imaging (FLIM) Zeiss LSM880:
 
Il sistema è costituito da una doppia postazione per la microscopia così organizzata:

microscopio dritto


 
1)    Microscopio dritto con uno stage motorizzato sull’asse xy e z dotato di due laser visibili (488 e 543) ed un laser IR che consente di eseguire studi di microscopia confocale o due fotoni o fluorescence lifetime imaging (FLIM, Picoquant®) su campioni ex vivo. Il sistema è equipaggiato di un obiettivo per l’esecuzione di studi di elettrofisiologia e di un obiettivo ad elevata distanza di lavoro ottimizzato per la microscopia a due fotoni su campioni chiarificati. Lo strumento può lavorare sia in modalità descanned sia non descanned. In modalità descanned  ed è dotato di due detector fotomoltiplicatori standard, ottimizzati su lunghezze d’onda differenti, ed un detector GaAsP. In modalità non descanned sono presenti due detector BiG ed un detector GaAsP integrato nel revolver obiettivi.

microscopio invertito


 
2)    Microscopio invertito con stage motorizzato sull’asse xy e z dotato di tre laser visibili (488, 543,633) e di un laser IR, uno stage motorizzato sull’asse xy e z ed un pannello di obiettivi ottimizzato per l’esecuzione studi di microscopia confocale o due fotoni o FLIM (Picoquant®) sia su campioni ex vivo che su colture cellulari o fettine organotipiche in vitro ed in vivo. Lo strumento è equipaggiato di un detector GaAsP e due fotomoltiplicatori standard, ottimizzati per l’unghezze d’onda differenti. La presenza di un sistema per l’incubazione consente di eseguire studi morfologici o analisi funzionali in time-lapse.

La piattaforma integrata dispone inoltre di un sistema Airyscan per la super-risoluzione in grado di lavorare anche in modalità fast e di un sistema di fluorescence lifetime imaging microscopy (FLIM) composto da due detector raffreddati per photon counting (Picoquant®).

-    Analisi d’immagine: Una postazione per l’analisi d’immagine che consente la rielaborazione e l’analisi delle acquisizioni effettuate sui software Zen Black e Zen Blue (Zeiss) e FLIM (Picoquant®).

X clarity

-    X-CLARITY SYSTEM: Il sistema X-Clarity (Logos Biosystems) è ottimizzato per effettuare il processo di degssificazione, embedding e chiarificazione di campioni biologici spessi. Consente di standardizzare, semplificare ed accelerare le procedure di chiarificazione permettendo di preservare con elevata efficienza la struttura di proteine fluorescenti all’interno dei tessuti, nonché l’esecuzione di deep-tissue labeling.  

-    Laboratorio di preparativa per microscopia: Il laboratorio è ottimizzato per consentire il mantenimento e la conservazione dei campioni che si utilizzano durante gli studi di microscopia nel laboratorio imaging.