Quali sono i requisiti che la mia documentazione attestante una situazione di DSA (Legge 170/2010) deve avere?

Dovrai presentare il certificato attestante una situazione di disturbo specifico dell'apprendimento (DSA) ai sensi della Legge 170/2010. Secondo la suddetta legge (art. 3) e dal successivo Accordo Stato-Regioni del 25/7/2012, è necessario produrre idonea certificazione diagnostica aggiornata comprensiva di visita neurologica e test neuropsicologici rilasciata da non più di 3 anni da strutture del SSN o da strutture e specialisti accreditati dallo stesso. In caso di certificazione redatta dopo il compimento dei diciotto anni il certificato non dovrà più essere aggiornato.

Per l'A.A. 21-22, vista l'emergenza sanitaria Covid-19, il Ministero competente ha emanato il Comunicazione Ministeriale Prot. 66876 del 30 aprile 2021 relativo all'AMMISSIONE AI TEST D'INGRESSO con riserva dei candidati con disabilità o DSA in possesso di certificazione non aggiornata data l'emergenza Covid-19.

Al fine di usufruire di supporto ti sarà richiesto di compilare un'Informativa sulla Privacy e la Dichiarazione sostitutiva dell'Atto di Notorietà 

Durante il percorso universitario, invece, in attesa di aggiornamento, potrai comunque usufruire di supporto, ma a condizione che tu produca un’autocertificazione con indicata la data della presunta visita di aggiornamento da inviare all’indirizzo mail capd@unibs.it e non appena ricevuta la nuova diagnosi, la stessa dovrà essere caricata sulla tua pagina personale in esse3 cliccando Menù>Segreteria>Dichiarazione Invalidità.