Assicurazione della Qualità

scala a chiocciola

Il Dipartimento adotta un Sistema di assicurazione interna della qualità, ovvero svolge attività di autovalutazione periodica della qualità, dell'efficienza e dell'efficacia delle attività di ricerca, didattica e di terza missione nel rispetto delle indicazioni e delle modalità previste dall’Anvur e dal Presidio di Qualità di Ateneo, tramite il Presidio di Qualità di Dipartimento che sovraintende al corretto funzionamento del Sistema di assicurazione della qualità del Dipartimento e coadiuva il Presidio di Qualità di Ateneo.

Il Presidio di Qualità relaziona annualmente al Consiglio sullo stato e sugli esiti del sistema di assicurazione della qualità per le attività di ricerca, per la didattica e per le attività di terza missione secondo le indicazioni dell'Anvur e del Regolamento di cui sopra.

Il Presidio di Qualità di Dipartimento è costituto dai tre Coordinatori di cui all’art. 23, comma 9, dello Statuto, tra i quali il Direttore nomina il Responsabile dell’organismo, da due docenti per la ricerca, da due docenti per la didattica e da due docenti per la terza missione, ed è supportato da personale amministrativo per le attività procedurali.

  • prof.  Fabio Luterotti,  Coordinatore della didattica e Responsabile del Presidio
  • prof.  Marco Pilotti,  Coordinatore delle attività di ricerca
  • prof.  Giovanni Plizzari,  Coordinatore delle attività di terza missione

Ai tre Coordinatori si aggiungono due docenti per ognuna delle suddette attività: